Archive for category: Idee

Stampa in 3d il tuo supporto da auto per smartphone

Settembre 18, 2019

 

Idee-creative-stampante-3d-supporto-smartphone-auto

 

Comodo viaggiare in auto utilizzando il navigatore del nostro smartphone! Mappe sempre aggiornate, traffico in tempo reale e tutta la sicurezza di potersi concentrare solo sulla guida senza dover pensare all’itinerario. A patto che lo smartphone sia fissato in una posizione ben in vista e stabile, magari con un supporto su misura per il nostro modello.

Con la tua stampante 3D Silhouette® Alta, potrai stampare in 3d il supporto adatto al tuo modello di smartphone nel colore che preferisci, e i tuoi viaggi saranno più comodi che mai!
Questo tutorial è stato preparato per te in collaborazione con il nostro specialista Silhouette Giuseppe Biasini!

 

Per realizzare il tuo nuovo supporto da smartphone, ti serviranno i seguenti prodotti Silhouette:

 

stampante-3d-Alta-Silhouettericarica-filamento-pla-stampante-3d-Alta-Silhouette

 

Inoltre, consigliamo di utilizzare un foglio biadesivo ALTA-TAPE, che ti aiuterà a trattenere i pezzi fermi durante la stampa. Per aumentarne la forza adesiva è disponibile anche la colla spray per stampa 3D: applicala sul foglio ALTA-TAPE per rendere il modello più stabile che mai durante la stampa.

 

1) Scegli il modello per la stampa 3D

Pronti, via! Importiamo il modello 3D adatto al nostro smartphone, nel nostro caso un Huawei P10. Puoi trovare i file dei modelli 3D nel Silhouette Design Store, oppure su molti altri store disponibili online. In alternativa, gli utenti più esperti possono realizzare da sè il modello per realizzare un prodotto completamente su misura!
Se stai importando un file acquistato oline ricorda: i file da utilizzare con la tua stampante 3D devono essere in formato .stl oppure .obj.

stampa-3d-supporto-smartphone-auto-01-importare

 

2) Avvia la stampa con il software Silhouette 3D®

Dopo aver aperto il file con il software Silhouette 3D®, puoi scegliere le impostazioni di stampa e dare quindi il via alla lavorazione.
Il software, semplicissimo e intuitivo da usare, viene fornito in dotazione con la tua stampante 3D Alta.

stampa-3d-supporto-smartphone-auto-02-disegnare

 

3) Carica il filamento del colore scelto e avvia la stampa

Di che colore vorresti il tuo supporto per smartphone da auto? Noi abbiamo scelto il filamento rosso Silhouette, ma i colori disponibili sono tantissimi, e li trovi tutti qui!
Quando hai deciso il colore, carica il filamento PLA sulla tua stampante Silhouette® Alta e la stampa potrà avere inizio.

stampa-3d-supporto-smartphone-auto-03-avvio
stampa-3d-supporto-smartphone-auto-04-stampa

 

4) Stampa terminata!

Passaggio dopo passaggio, la tua stampante 3D ha terminato il lavoro. Il prodotto ora è finito, anche la superficie superiore è stata completata con una finitura liscia e uniforme. Prima di estrarlo, però, ricorda di lasciarlo raffreddare.

stampa-3d-supporto-smartphone-auto-05-raffreddare

 

5) Il supporto è pronto all’uso

Semplice, leggero e pratico, il nostro nuovo supporto è pronto per essere utilizzato nei tuoi viaggi! Grazie alla clip a incastro inoltre potrai fissare il telefono semplicemente a pressione, senza distrarti mentre sei alla guida.

stampa-3d-supporto-smartphone-auto-06-finito
stampa-3d-supporto-smartphone-auto-07-utilizzo

 

Hai realizzato anche tu un supporto da auto per il tuo smartphone? Mostraci il risultato su Instagram, taggando @creativamenteplotter, oppure sul nostro gruppo Facebook dedicato ai possessori di stampante 3D Alta.
Se hai dubbi o curiosità non esitare a contattarci tramite la nostra pagina Facebook.

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Giuseppe Biasini.

Mini book fotografico… i tuoi ricordi nel formato più originale!

Luglio 9, 2019

 

Tutorial-plotter-da-taglio-book-fotografico

 

Se anche tu ami le raccolte di foto e ti piace stupire, questi fantastici mini book fotografici ti sapranno certamente conquistare! Scopri in questo tutorial come realizzare un mini album in cui raccogliere, in un formato davvero originale, le foto di viaggi, feste di compleanno e ricorrenze speciali.

mini-book-fotografico-handmade-creativamente-plotter

 

Per cominciare, ecco di cosa avrai bisogno per realizzare il tuo mini book:

 

Prima parte: Download, apertura e posizionamento del disegno

1. Vai su Silhouette Design Store e acquista il disegno ID #295181. Questo file contiene le sagome di tutte le pagine dell’album e ti permetterà di stampare il tuo mini book in modo semplicissimo!

2. Una volta acquistato il disegno, aprilo con Silhouette Studio® Library.

mini-book-fotografico-handmade-01

 

Seconda parte: Stampa e ritaglia il disegno

1. Clicca sul disegno per selezionarlo, fai click con il tasto destro e seleziona Separa (o Ungroup) dal menu a tendina per separare gli elementi del disegno: a sinistra le pagine e la copertina, a destra i 15 riquadri che conterranno le foto. Ora puoi spostare i 15 riquadri sul tappetino.

mini-book-fotografico-handmade-02

 

2. Clicca sull’icona Impostazioni di pagina (o Page Setup) nell’angolo in alto a destra, e dal menu a tendina seleziona il formato Lettera. Clicca quindi sulla sezione Segni di stampa nella finestra Impostazioni di pagina, scegli lo stile Type 1 (CAMEO) e trascina i tre cursori fino in fondo a sinistra.

mini-book-fotografico-handmade-03

 

3. Ora occorre posizionare gli oggetti da tagliare all’interno dei segni di stampa posti ai 4 angoli. Per farlo, seleziona i primi 12 riquadri in alto e spostali al centro del tappetino. Sposta gli ultimi 3 riquadri in basso, fuori dal tappetino.

mini-book-fotografico-handmade-05

 

4. Posiziona ora le tue foto nei riquadri. Per farlo, apri la cartella del tuo pc dove si trovano le foto, selezionale e trascinale in Silhouette Studio® mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse. Tenendo ancora premuto il tasto sinistro del mouse, posizionati sopra il primo riquadro finché vedrai la foto inserirsi al suo interno, quindi rilascia il tasto del mouse e la foto sarà posizionata nel riquadro. Ripeti la procedura per gli altri riquadri.

mini-book-fotografico-handmade-04

 

5. Stampa il file con la tua stampante utilizzando carta bianca adesiva. In questo tutorial abbiamo stampato le foto su carta adesiva bianca Silhouette.

mini-book-fotografico-handmade-06

 

6. Quando avrai terminato con le prime 12 foto, ripeti la procedura per stampare le ultime foto: posiziona gli ultimi 3 riquadri sul tappetino e trascina le ultime foto all’interno dei primi 2 riquadri, lasciando vuoto il terzo.

 

Terza parte: Assembla il book

1. Taglia le pagine del tuo minibook utilizzando i cartoncini che hai scelto. In questo tutorial abbiamo utilizzato più fogli di cartoncino dal design diverso, ma anche utilizzando un cartoncino unico il risultato è garantito!

mini-book-fotografico-handmade-08

mini-book-fotografico-handmade-09

 

2. Applica le foto adesive sulle pagine in cartoncino che hai appena stampato.

mini-book-fotografico-handmade-07

 

2. Taglia ora la copertina dell’album, e piegala lungo le linee di piega.

mini-book-fotografico-handmade-10

 

3. Posizione i due fermacampioni in metallo negli appositi fori per unire le pagine del minibook. Per farlo, allinea prima le pagine, quindi inserisci i fermacampioni e piega le linguette per fermare le pagine.

mini-book-fotografico-handmade-11

mini-book-fotografico-handmade-12

 

4. La copertina dell’album avvolge i fogli interni, e ti aiuterà a chiudere il mini book posizionandola sotto l’aletta con i fermacampione.

mini-book-fotografico-handmade-13

mini-book-fotografico-handmade-14

 

5. Ecco fatto! Il tuo mini book fotografico tascabile è pronto, e grazie ai pratici fermacampione potrai aggiungere nuove pagine in futuro in modo semplicissimo!

Hai mai visto un album di foto più bello di questo? Facci vedere il tuo mini book su Instagram, taggando @creativamenteplotter, oppure sul nostro gruppo Facebook dedicato ai possessori di stampante 3D Alta.

Se hai dubbi o curiosità non esitare a contattarci tramite la nostra pagina Facebook.

Stampa 3D: Crea il tuo supporto da tavolo per Smartphone

Maggio 9, 2019

 

Tutorial-stampante-3d-supporto-per-smartphone

 

A chi di noi non è capitato di guardare un video da smartphone mentre si è seduti a tavola? Con le mani impegnate cerchiamo sempre un posto dove appoggiare il telefono per tenerlo verticale, ma lui continua inesorabilmente a cadere…

Ma come (quasi) sempre, se hai una stampante 3D Silhouette® Alta, la soluzione è a portata di mano!
Ecco quindi come stampare un supporto da tavolo per smartphone, che si rivelerà comodissimo ogni volta che vorrai utilizzare il tuo smartphone mentre sei seduto a mangiare, lavorare o semplicemente mentre hai le mani impegnate!
Questo tutorial è stato preparato per te in collaborazione con il nostro specialista Silhouette Giuseppe Biasini!

 

Per prima cosa, ti serviranno i seguenti prodotti Silhouette:

 

stampante-3d-Alta-Silhouettericarica-filamento-pla-stampante-3d-Alta-Silhouette

 

Altri prodotti necessari

Per facilitarti la lavorazione, utilizza i fogli biadesivi ALTA-TAPE. Un foglio di questo materiale, realizzato con collanti appositi, ti aiuterà a trattenere i pezzi durante la stampa per poi essere rimosso al termine della stampa senza lasciare tracce.
Per aumentarne l’efficacia è disponibile anche la colla spray per stampa 3D: la sua applicazione migliora l’adesione del filamento al foglio ALTA-TAPE durante la stampa.

 

1) Scegli il modello per la stampa 3D

Per cominciare, scegli il modello che stamperai con la tua Silhouette Alta®. Puoi trovare tantissimi file nel Silhouette Design Store, oppure su molti altri store disponibili online.
Il modello che abbiamo utilizzato per realizzare questo tutorial è stato scaricato dal sito Thingiverse.com e puoi trovarlo a questo link. Ok, forse non farà impazzire gli amanti di iPhone, ma a noi questo modello a forma di robot Android è piaciuto tantissimo!

Ricorda, i file da utilizzare con la tua stampante 3D devono essere in formato .stl oppure .obj.

stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-01

 

2) Apri il primo file con il software Silhouette 3D®

Per iniziare la stampa apri il primo file con il software Silhouette 3D®, fornito in dotazione con la stampante 3D Alta.
Il primo pezzo da stampare per realizzare il tuo supporto da tavolo è la base, che comprende anche il corpo del robot Android.

stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-03

 

3) Carica il filamento del colore scelto e avvia la stampa

Abbiamo deciso di attenerci al colore usato per il marchio Android, e così abbiamo utilizzato un filamento originale Silhouette di colore verde chiaro. Tuttavia, se volessi scegliere un altro colore hai l’imbarazzo della scelta! I filamenti PLA sono disponibili in tantissimi colori, li trovi tutti qui!
Una volta caricato il filamento PLA e avviata la stampa, penserà a tutto la tua stampante 3D.

stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-02
stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-4
stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-05

 

4) Completa la stampa della base

La prima parte della stampa è completa, il risultato è la base del supporto che comprende anche il busto del robot Android.
Ricorda di lasciare raffreddare il pezzo prima di estrarlo dalla stampante 3D. Come vedrai, sul fianco sono presenti i fori quadrati dove andranno incastrate le braccia.

stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-06

 

5) Stampa le braccia del robot

Per completare il modello, apri con il software Silhouette 3D® il file successivo. Si tratta delle braccia del robot Android, che andranno inserite negli appositi fori sui due fianchi.
Procedi con la stampa del primo braccio e, una volta completato, avvia la stampa anche del secondo braccio. Quando questi saranno ultimati, stacca ogni braccio dal suo sostegno e inseriscilo nel busto.

stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-07

 

6) Il tuo supporto per smartphone Android è pronto!

Dopo aver inserito le braccia il sostegno per smartphone è pronto, e sei finalmente pronto a goderti i tuoi video, podcast e le tue app preferite in qualunque momento!
Se necessario, puoi passare della carta vetrata fine sul pezzo per levigare la superficie (ad esempio per le antenne del robot).

stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-08
stampante-3d-supporto-smartphone-da-tavolo-creativamente-plotter-09

 

Sei entusiasta del tuo nuovo supporto per smartphone? Facci vedere il risultato su Instagram, taggando @creativamenteplotter, oppure sul nostro gruppo Facebook dedicato ai possessori di stampante 3D Alta.
Se hai dubbi o curiosità non esitare a contattarci tramite la nostra pagina Facebook.

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Giuseppe Biasini.

Realizza etichette in tessuto con la tua stampante e con Terial Magic!

Aprile 18, 2019

tutorial-etichette-in-tessuto-creativamente-plotter

 

Vorresti creare un’etichetta hand-made da usare come bigliettino per decorare un pacchetto regalo, o magari come segnaposto da tavola? Se desideri qualcosa di più speciale delle solite etichette in cartoncino, ecco un’idea che lascerà tutti a bocca aperta!

Con l’innovativo stabilizzatore per tessuti Terial Magic potrai irrigidire i tessuti, stamparvi sopra e ritagliarli come un normale cartoncino! Il risultato sarà un’etichetta in tessuto originalissima e unica, con stampato sopra il tuo biglietto d’auguri o tutto ciò che vorrai e con la massima semplicità!
Per stampare su Terial Magic, infatti, sarà sufficiente utilizzare una normalissima stampante a getto d’inchiostro oppure laserjet.

Etichette-in-tessuto-hand-made

Terial Magic è completamente naturale perché realizzato a base di componenti organici, non contiene né amido né zucchero quindi non crea depositi e non attrae insetti.

 

Scopri come ottenere il miglior risultato con questo tutorial, ma prima ecco dove puoi trovare lo stabilizzatore per tessuti Terial Magic nel nostro shop online:

 

 

Altri prodotti necessari

Per completare la lavorazione, è necessario un pezzo di tessuto (tessuti naturali, misti fino al 40% di poliestere, feltro o pannolenci), una stampante a getto d’inchiostro oppure laser, una forbice e un ferro da stiro.

Per tagliare le etichette si consiglia l’utilizzo dei plotter da taglio Silhouette Cameo, Portait o Curio.

 

1) Scegli il disegno della tua etichetta

Con Terial Magic potrai creare tantissime etichette in tessuto uniche e originali! Cosa vorresti realizzare oggi? Un biglietto d’auguri? Un biglietto per pacchetti regalo? Un segnaposto da tavola?
Libera la fantasia e scegli il disegno che preferisci: su Silhouette Design Store potrai trovare tantissime ispirazioni!

etichette-in-tessuto

 

2) Stabilizza il tessuto con Terial Magic

Taglia un pezzo di cotone di dimensione maggiore di 21 x 29,7 cm. Vaporizza sul tessuto Terial Magic con l’apposito spray in dotazione nel formato da 473 ml e lascia asciugare. Quando è quasi completamente asciutto, passa il ferro da stiro sul tessuto per completare l’asciugatura e rendere rigido il tessuto.

Infine ritaglia i fogli di cotone stabilizzato per ottenere un formato 21 x 29,7 cm (come un normale foglio A4).

Tessuto-cartoncino-Terial-Magic

 

3) Carica i fogli di tessuto nella tua stampante

Carica i fogli in una stampante a getto d’inchiostro o laser, e stampa il disegno che hai scelto per questa realizzazione.

Stampare-etichette-in-tessuto

 

5) Completa la stampa

La stampa è pronta, e il risultato è fantastico!

Etichette-personalizzate-in-tessuto

 

5) Stira le etichette per fissare i colori

Per fissare i colori passa il ferro da stiro ad alta temperatura sulle etichette. Ora non ti rimane che tagliare le tue etichette e il risultato è pronto per l’uso!

Ricorda, se vuoi che il tessuto torni alla sua consistenza naturale il fissatore può essere facilmente rimosso con acqua. In alternativa, lascia Terial Magic sul tessuto e la tua etichetta rimarrà rigida.

 

Etichetta-personalizzata-in-tessuto Etichetta-personalizzata-in-tessuto-2 Etichetta-personalizzata-in-tessuto-3

 

Non dimenticare di farci vedere il risultato su Instagram, taggando @creativamenteplotter, oppure sul nostro gruppo Facebook.
Se hai dubbi o curiosità non esitare a contattarci tramite la nostra pagina Facebook.

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione il blog Terial Magic e la creatrice del tutorial Traci Gibson.

Stampa 3D: Realizza una custodia riavvolgibile per metro da sarto

Aprile 2, 2019

Idee-creative-Silhouette-stampante-3d-porta-metro

 

Il metro da sarto, si sa, è uno strumento insostituibile per chi è appassionato di hobbystica e hand-made. Leggero e flessibile, sarebbe perfetto se non avesse un inconveniente: riavvolgerlo dopo ogni utilizzo è davvero poco comodo!

Per questo abbiamo pensato di stampare in 3D una custodia riavvolgibile per metro da sarto, pratica e robusta, con l’aiuto della nostra stampante 3D Silhouette® Alta.
Eh sì, perché Silhouette® Alta non solo è divertente, ma può rivelarsi un’utilissima alleata per realizzare tanti oggetti pratici di uso quotidiano… con un click!
Scopri come ottenere il miglior risultato con questo tutorial, preparato per te in collaborazione con il nostro specialista Silhouette Giuseppe Biasini!

 

Prima di iniziare, ecco i prodotti Silhouette che abbiamo utilizzato:

 

stampante-3d-Alta-Silhouettericarica-filamento-pla-stampante-3d-Alta-Silhouette

 

Altri prodotti necessari

Per semplificare la lavorazione, è consigliato l’uso di fogli biadesivi ALTA-TAPE. Un foglio di questo materiale aiuta a trattenere i pezzi durante il lavoro ed è formulato con collanti appositi per essere facilmente removibile al termine della stampa.
Per aumentarne l’efficacia è disponibile anche la colla spray per stampa 3D: la sua applicazione migliora l’adesione del filamento al foglio ALTA-TAPE durante la stampa.

 

1) Scegli il modello per la stampa 3D

Per realizzare qualunque oggetto con la tua stampante 3D Silhouette Alta® hai bisogno di un modello, ovvero un file (in formato .stl oppure .obj) che contiene le indicazioni per guidare la stampante nella realizzazione dell’oggetto.
Puoi trovare tantissimi modelli nel Silhouette Design Store, oppure su molti altri store disponibili online. Il modello che vedi in questo tutorial è stato scaricato dal sito Thingiverse.com e puoi trovarlo a questo link.

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-02

 

2) Apri il primo file con il software Silhouette 3D®

Per procedere con la stampa, apri il file con l’apposito software Silhouette 3D® che viene fornito con la stampante 3D Alta.
In questo caso il prodotto si compone di due elementi, la base e il tappo avvolgitore. Una volta aperto il file della base siamo pronti per iniziare con la stampa!

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-screen1

 

3) Carica il filamento del colore scelto e avvia la stampa

I filamenti PLA sono disponibili in un’ampia gamma di colori, tutti in formato bobina da 500 gr. In questo caso abbiamo utilizzato un filamento originale Silhouette di colore rosso.
Una volta avviata la stampa, penserà a tutto la tua stampante 3D.

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-03
tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-04

 

4) Completa la stampa della base

In pochi minuti la stampa della prima parte dell’oggetto sarà terminata. Questa, una volta raffreddata, sarà la base della custodia per metro.

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-05
tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-06

 

5) Apri il secondo file con il software Silhouette 3D®

Per continuare con la stampa, apri il secondo file con il software Silhouette 3D®. Si tratta del tappo avvolgitore che andrà applicato sopra la base e servirà per riavvolgere il metro.

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-screen2

 

6) Avvia la seconda stampa

Ora puoi avviare anche la stampa della seconda parte. Come si vede in queste foto, quando il modello presenta una parte piena il software realizzerà una struttura a nido d’ape (anziché stampare il materiale pieno) per ridurre il consumo di filamento PLA.
Dalle impostazioni di stampa puoi scegliere quanto deve essere fitta la struttura a nido d’ape: più fitta per rendere l’oggetto più robusto, oppure meno fitta per velocizzare la stampa.

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-07

 

7) La stampa è terminata

Anche il tappo avvolgitore è stato completato e, una volta raffreddato, può essere assemblato con la base.

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-08

 

8) La tua custodia per metro da sarto è pronta!

La stampa è terminata e il tuo nuovo “alleato” è pronto all’uso! Il tappo avvolgitore ha una fessura in cui incastrare l’estremità del metro che in questo modo, una volta fissato, potrà essere riavvolto con semplicità.

tutorial-stampante-3d-porta-metro-creativamente-plotter-09

 

Non dimenticare di farci vedere il risultato su Instagram, taggando @creativamenteplotter, oppure sul nostro gruppo Facebook dedicato ai possessori di stampante 3D Alta.
Se hai dubbi o curiosità non esitare a contattarci tramite la nostra pagina Facebook.

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Giuseppe Biasini.

Personalizza la tua felpa con una scritta effetto velluto!

Gennaio 23, 2019

Tutorial-plotter-da-taglio-stampa-su-felpa-personalizzata

 

Vuoi rendere ancora più speciale la tua maglia preferita, o dare nuova vita a una felpa dimenticata in fondo al cassetto? Non c’è modo migliore che personalizzarla con un disegno che esprima tutta la tua creatività, magari stampandolo con un morbido materiale effetto velluto!
Ecco allora che questo nuovo tutorial ti aiuterà a creare qualcosa di unico, personale e creativo, ideale anche come idea regalo.
Per farlo, abbiamo scelto una calda felpa con cappuccio su cui abbiamo applicato una scritta in materiale effetto velluto floccato, perfetta per scaldarci in queste giornate invernali!

 

Prima di iniziare, ecco i prodotti Silhouette che abbiamo utilizzato:

 

Plotter da taglio Silhouette Cameo 3 _ Plotter-da-taglio-Silhouette-Portrait-Creativamente-Plotter _ Tappeto-trascinamento-plotter-taglio-Silhouette _ Uncino-spellicolatore-Creativamente-Plotter _ Termotrasferibile-velluto-floccato-Silhouette-Creativamente-Plotter

 

Altro materiale necessario

Per realizzare la tua felpa personalizzata, oltre ai prodotti Silhouette che vedi qui sopra, avrai bisogno solamente di un ferro da stiro.
Pronti? Si comincia!

 

1) Scegli il disegno da applicare sulla tua felpa

Come vorresti decorare la tua felpa? Noi abbiamo scelto una scritta, “Baby It’s cold outside”, come il titolo della famosa canzone.
Puoi trovare la scritta che abbiamo scelto per questo tutorial nel Silhouette Design Store, cercando il codice ID #228156, oppure puoi disegnare tu con Silhouette Studio® la decorazione migliore per rendere unica la tua felpa!

Ricorda però: il materiale che abbiamo scelto per questo tutorial, il termotrasferibile vellutato floccato Silhouette, è indicato per scritte o disegni stilizzati che presentino linee sufficientemente spesse per valorizzare l’effetto di morbidezza al tatto.

 

2) Componi la stampa

Scegli la dimensione del disegno da stampare e ridimensionalo utilizzando il software Silhouette Studio®.
Una volta che hai deciso posizione e dimensione del disegno, siamo pronti per procedere con la stampa!

 

Scritta personalizzata per felpe e magliette

 

3) Taglia la tua decorazione con il plotter da taglio Silhouette

Prima di procedere con il taglio del tuo disegno, ricorda di specchiare l’immagine! Quando applicherai la decorazione alla tua felpa, infatti, questa andrà stirata dal rovescio.

Se hai aggiornato Silhouette Studio®, il software ti chiederà se intendi specchiare l’immagine prima di incominciare con il taglio, nel caso te ne fossi dimenticato. Una funzione semplice ma preziosa, che può farti risparmiare eventuali sprechi di materiale!

Dopo aver specchiato l’immagine, seleziona il materiale termotrasferibile vellutato floccato dalla lista di materiali che ti propone il software Silhouette Studio® e regola la lama seguendo le indicazioni. Se disponi di una lama a regolazione automatica Auto Blade, non serve che tu provveda alla regolazione della lama.

Ora puoi posizionare il termotrasferibile nel tuo plotter da taglio e avviare il taglio. Se stai cercando la massima precisione nei dettagli puoi utilizzare il tappeto di trascinamento, come abbiamo fatto noi.

 

4) Separa la scritta dal resto del foglio

Dopo aver completato il taglio, separa la scritta dal resto del foglio rimuovendo il materiale in eccesso.

 

5) Applica la scritta sulla felpa con il ferro da stiro

Applica il disegno sulla tua felpa e fissalo con un ferro da stiro. Utilizza il ferro da stiro a bassa temperatura per non rischiare di rovinare l’effetto floccato della scritta, e ricorda di utilizzare un panno di cotone tra il ferro e il disegno che stai fissando sulla felpa.

Dopo aver finito con il ferro da stiro, attendi circa 60 secondi prima di rimuovere la pellicola in plastica. Se il disegno non ha aderito perfettamente alla felpa, passa nuovamente il ferro da stiro come descritto sopra e attendi altri 60 secondi per rimuovere la pellicola.

 

Felpa personalizzata scritta velluto floccato

 

7) Sfoggia la tua nuova felpa personalizzata!

La tua felpa è pronta! Il risultato ti soddisfa? Divertiti a realizzare tanti altri abiti personalizzati, unici e creativi.
Non dimenticare di farci vedere il risultato su Instagram taggando @creativamenteplotter oppure sul gruppo Facebook della nostra Community.

Se hai dubbi o curiosità non esitare a contattarci tramite la nostra pagina Facebook.

 

Cerchi idee regalo? Realizza un quadretto 3D natalizio!

Dicembre 4, 2018

Idee-regalo-natale-fai-da-te

 

Natale è alle porte, prepara tanti regali unici e personalizzati per stupire i tuoi amici! Con questo tutorial scoprirai come realizzare dei fantastici quadretti 3D natalizi, perfetti per un regalo hand-made!

Questo tutorial è stato preparato per te in collaborazione con la nostra specialista Silhouette Giulia Falso.

 

Ecco i prodotti Silhouette che abbiamo utilizzato:

 

Plotter da taglio Silhouette Cameo 3 _ Rotolo-vinile-adesivo-oro-Silhouette-Creativamente-Plotter _ Porta-rotolo-plotter-da-taglio-Silhouette-Creativamente-Plotter _ Carta-adesiva-glitter-argento-stampabile-Silhouette _ Uncino-spellicolatore-Creativamente-Plotter _ Application-tape-Silhouette-Creativamente-Plotter

 

 

Materiale necessario

Per preparare un fantastico quadretto 3D come questo, oltre ai prodotti Silhouette che trovi qui sopra hai bisogno di alcuni utensili e accessori facilmente reperibili in commercio.

Ti serviranno infatti: una cornice porta foto sufficientemente profonda (almeno 2-3 cm di profondità interna), una pistola per colla a caldo, del cartoncino oro e bianco, un filo di lucine, neve finta, del filo di nylon, una spatola.

 

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter materiale necessario

 

 

1) Stampare un paesaggio natalizio a piacere da fissare sullo sfondo della cornice

Scegli il paesaggio natalizio che più ti fa sognare, stampalo nel formato della cornice e fissalo sullo sfondo. Questa sarà l’ambientazione del tuo quadretto 3D!

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 01

 

 

2) Realizzare delle palline decorative 3D in cartoncino e fissarle sul bordo della cornice

Le palline natalizie 3D si possono trovare su Silhouette Design Store. Stampale su cartoncino dorato (o argentato) per ottenere il migliore effetto e fissale sul bordo della cornice con del nylon e colla a caldo, per fare in modo che rimangano sospese a mezza altezza.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 02

 

 

3) Aggiungere lucine e neve finta nella cornice

Per rendere ancora più magico il tuo quadretto 3D natalizio, fissa sul perimetro della cornice delle lucine decorative. Puoi aiutarti con un pizzico di colla a caldo, lasciando all’esterno la scatolina porta-pile per l’accensione. Aggiungi anche una manciata di neve finta, e chiudi la cornice.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 03

 

 

4) Realizzare la scritta con vinile adesivo Silhouette

Disegna la scritta che desideri fissare sul vetro, e tagliala con il tuo plotter Silhouette su un rotolo di vinile adesivo. Per questo quadretto 3D è stato utilizzato vinile color oro, che si sposa alla perfezione con il paesaggio dello sfondo.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 04

 

 

5) Applicare la scritta al vetro della cornice

Dopo aver tagliato la scritta, applicala sul vetro della tua cornice aiutandoti con l’application tape.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 05

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 06

 

 

6) Realizzare le decorazioni esterne

Per decorare l’esterno della cornice puoi realizzare delle foglie di agrifoglio traforate, che puoi disegnare con il software Silhouette Studio® e tagliare con il tuo plotter da taglio Silhouette. Per questo quadretto 3D è stata realizzata anche una stella di Natale bianca, acquistata su Silhouette Design Store.

Una volta pronte le decorazioni esterne, applicale sull’angolo del tuo quadretto utilizzando colla a caldo per fissarle.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 07

 

 

8) Il quadretto 3D natalizio è completo!

Ben fatto, hai completato il tuo primo quadretto 3D!

Se intendi utilizzarlo come regalo di Natale puoi aggiungere una dedica al bordo esterno della cornice. In questo caso la nostra Giulia Falso ha realizzato la scritta “Natale 2018” utilizzando il foglio adesivo glitterato argento.
Aggiungi la tua dedica e stupisci tutti con un regalo unico e speciale!

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 08

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Giulia Falso.

Fiori d’autunno: crea tanti decori floreali con Silhouette Cameo

Novembre 2, 2018

Idee-decorazioni-floreali-fai-da-te

 

Realizza con noi dei fantastici decori floreali, ideali per decorare borse e accessori, cornici, quaderni, o per realizzare un centrotavola con un tocco personale e romantico.
Per questo tutorial abbiamo impiegato il rotolo Silhouette di morbida similpelle in colore naturale, un materiale lavabile che può essere cucito proprio come la vera pelle.

Questo tutorial è stato preparato per te in collaborazione con la nostra specialista Silhouette Lorena Esposito.

 

Ecco i prodotti che abbiamo utilizzato:

 

Rotolo finta pelle Silhouette _ Plotter da taglio Silhouette Cameo 3

 

 

Materiale necessario

Per la realizzazione di questi meravigliosi decori floreali in similpelle, oltre al rotolo di similpelle Silhouette e al plotter da taglio Cameo, ti serviranno una pistola per colla a caldo, acquistabile in qualsiasi negozio di bricolage o ferramenta, e una pallina realizzata con un rotolo di alluminio per cucina. Pronti? Si parte!

 

 

1) Tagliare la sagoma dei fiori con Silhouette Cameo

Per cominciare tagliamo con Silhouette Cameo 4 forme, che saranno i petali dei nostri fiori. Puoi trovare tanti disegni floreali da tagliare su Silhouette Design Store, digitando “Flower” nel campo di ricerca, oppure puoi disegnarli proprio come li vuoi grazie al software Silhouette Studio.

Se vuoi disegnarli tu, ricordati di realizzare 4 forme di dimensioni crescenti per avere i petali interni più piccoli dei petali esterni.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-01-tagliare

 

 

2) Immergere in acqua i petali in similpelle

Una volta tagliate le 3 forme dal rotolo di similpelle Silhouette, immergile per alcuni minuti in acqua tiepida.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-02-immergere

 

 

3) Strizzare e asciugare i petali

Dopo qualche minuto in immersione, strizza e lascia asciugare i petali. Questo passaggio servirà per rendere il materiale più facile da modellare e per dargli l’effetto “vissuto” tipico della vera pelle.
Il rotolo similpelle Silhouette, infatti, è un materiale realizzato con un trattamento grazie al quale più viene usato e “vissuto” e più assomiglia alla vera pelle.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-03-strizzare

 

 

4) Modellare il primo strato di petali

Per realizzare il primo strato di petali, quelli più interni, posizioniamo una pallina realizzata con alluminio da cucina al centro della prima forma e, dopo averla fissata con colla a caldo, richiudiamo i petali intorno alla pallina mantenendo la forma per circa 1 minuto.

Ricorda che la colla a caldo appena posata si trova ad una temperatura di oltre 100°C, è meglio non toccarla a mani nude!

tutorial-fiori-creativamente-plotter-04-piegare

 

 

5) Modellare il secondo strato di petali

Applichiamo ora lo stesso procedimento per il secondo strato di petali, sempre utilizzando la colla a caldo per unirlo al primo.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-05-seconda-piega

 

 

6) Modellare il terzo strato di petali

Ripetiamo il procedimento con la terza forma che abbiamo tagliato. Anche in questo caso utilizzeremo la colla a caldo per unire questo terzo strato al fiore che stiamo creando.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-06-terza-piega

 

 

7) Modellare la base del fiore e coprire il centro

Allo stesso modo, incolliamo alla base l’ultimo strato di petali, lasciandolo più aperto per dare la forma di un fiore completamente sbocciato.

A questo punto il fiore è quasi pronto, ma rimarrà a vista la parte centrale realizzata con l’alluminio da cucina. Per coprirla, utilizziamo un ritaglio dello stesso materiale similpelle color naturale, e applichiamolo sopra l’alluminio utilizzando la colla a caldo per unirli.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-07-coprire

 

 

8) Et voilà, il primo fiore è pronto!

Ora il primo fiore è completato e, dopo aver aspettato circa 5 minuti per la completa asciugatura della colla a caldo, è pronto per essere utilizzato.

Crea tutti i fiori che vorrai, potrai incollarli o cucirli per decorare borse, accessori, cornici e tanto altro ancora!
Lasciati guidare dalla tua fantasia e… buon divertimento!

tutorial-fiori-creativamente-plotter-08-risultato

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Lorena Esposito.
Segui Lorena sul suo canale Youtube!

 

Crea il tuo ciondolo personalizzato con il basic kit Silver Clay

Luglio 17, 2018

Le-idee-Ciondolo-Lorena

 

Vuoi scoprire come creare tanti gioielli unici, con un incredibile finitura in argento anticato? Il nuovissimo Art Clay Silver Basic Kit è quello che stavi cercando.
Scopri come ottenere il miglior risultato con questo tutorial, preparato per te in collaborazione con la nostra specialista Silhouette Lorena Esposito!

 

Ecco i prodotti che ti serviranno per realizzare il tuo gioiello personalizzato effetto argento:

 

Art clay modellabile effetto argento _ Art clay basic kit effetto argento _ Plotter da taglio Silhouette Curio

 

 

Contenuto della confezione “Basic Kit Silver Clay”

In alto da sinistra: confezione originale Art Clay Silver Basic Kit, istruzioni in italiano e giapponese, gabbia per la cottura, spugnette abrasive, spazzolino per la pulizia, rullo per spianare, crema per lucidare, soluzione solforosa per antichizzare, pasta Silver Clay, anellino per ciondolo, resina verde, panno per lucidare e in basso le due strisce in plastica per stendere Silver Clay in modo uniforme.

tutorial-metal-clay-creativamente-plotter-02-materiale-necessario

 

 

Materiale necessario non incluso nella confezione

Contenitore con acqua, asciugacapelli, taglierino o spillo, timbro, 1 cucchiaio di olio EVO, pennellino, cannuccia per succo di frutta e carta da forno

tutorial-metal-clay-creativamente-plotter-03-materiale-necessario

 

 

1) Impastare Silver Clay

Apriamo la confezione e impastiamo Silver Clay. Se abbiamo dei residui di pasta, riponiamoli in una bustina sigillata in modo che non si asciughi.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-04-impastare

 

 

2) Posizionare su carta da forno

Posizioniamo la carta da forno e le strisce di plastica come in foto, quindi creiamo una pallina di Silver Clay che posizioneremo al centro delle strisce.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-05-posizionare

 

 

3) Stendere la pasta Silver Clay

Mettiamo sopra un altro foglio di carta da forno e stendiamo la pasta con il rullo in dotazione. Le strisce poste lateralmente servono per stendere in modo uniforme la pasta Silver Clay.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-06-stendere

 

 

4) Imprimere lo stampo

Scegliamo ora lo stampo da usare, e bagniamolo con olio EVO. Posizioniamo quindi lo stampino sopra la pasta modellabile e facciamo un po’ di pressione fino a imprimere l’immagine desiderata.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-07-stampo

 

 

5) Rimuovere lo stampo

Togliamo con accortezza lo stampino, quindi tagliamo il contorno superfluo con un bisturi o con uno spillo.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-08-tagliare

 

 

6) Creare il foro per appendere il gioiello

Creiamo un foro dove vogliamo utilizzando una cannuccia per succhi di frutta.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-09-forare

 

 

7) Asciugare la pasta Silver Clay

Asciughiamo la pasta con un asciugacapelli (almeno 1200 W) per circa 10 minuti, oppure all’aria per almeno 24 ore.
Per capire se la Silver Clay è asciutta al punto giusto posizioniamo la pasta modellata su uno specchio per 20 secondi; se una volta passati i 20 secondi non rimane nessuna condensa sotto la forma vuol dire che è ben asciutta.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-10-asciugare

 

 

8) Levigare la forma

Con la spugnetta abrasiva (quella con la scritta rossa) levighiamo bene gli angoli e le imperfezioni.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-11-levigare

 

 

9) Preparare la griglia in metallo

Apriamo la confezione con le griglie in metallo e pieghiamo la griglia più piccola seguendo le istruzioni, fino a formare una piccola gabbia.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-12-griglie

 

 

10) Scaldare la griglia

Posizioniamo la griglia più grande sui fornelli e accendiamoli.
Individuiamo le parti dove arriva la fiamma perché diventano rosse scaldandosi.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-13-scaldare

 

 

11) Posizionare il ciondolo

Spegniamo il fuoco e posizioniamo con cautela il ciondolo su una porzione di griglia che era diventata rossa, aiutandoci con delle pinze.
Mettiamo sopra il ciondolo la gabbietta in metallo che abbiamo assemblato in precedenza.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-14-seccare

 

 

12) Scaldare il ciondolo

Accendiamo nuovamente la fiamma e lasciamo scaldare per 5-6 minuti, quindi spegniamo la fiamma e attendiamo il raffreddamento per circa 20 minuti.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-15-riscaldare

 

 

13) Raffreddare e spazzolare

Per facilitare il raffreddamento, dopo qualche minuto immergiamo il ciondolo in acqua. Dopo averlo tolto dall’acqua asciughiamolo con cura.
Con la spazzolina raschiamo la superficie, avendo cura di passare anche dentro le parti piccole. Così facendo cominceremo a vedere l’argento sotto la patina bianca.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-16-spazzolare

 

 

14) Sgrassare e preparare la soluzione solforosa

Sgrassiamo con un po’ di acqua e bicarbonato, per essere sicuri che il nostro ciondolo si ben pulito.
A questo punto mettiamo 2/3 gocce di soluzione solforosa (boccetta con liquido rosso) in un contenitore con poca acqua.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-17-sgrassare

 

 

15) Immergere il ciondolo (opzionale)

Immergiamo per qualche minuto il ciondolo nella ciotola con acqua e soluzione solforosa, fino a quando non sarà diventato tutto scuro.
Questo procedimento ci permette di dare al nostro ciondolo un bellissimo effetto anticato. Se invece non vogliamo questo effetto, saltiamo questa operazione e andiamo al punto successivo.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-18-immergere

 

 

16) Rimuovere l’eccesso di patina

Una volta che il ciondolo si è annerito togliamolo dalla soluzione con l’aiuto di una pinza e asciughiamolo per bene.
Puliamo il tutto con la spugnetta abrasiva (quella verde) per rimuovere l’eccesso di patina scura.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-19-pulire

 

 

17) Il lavoro è quasi terminato!

Il ciondolo è ormai pronto. Grazie alla spugnetta abrasiva l’eccesso di patina scura è scomparso e ora rimane un bell’effetto anticato nella parte timbrata.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-20-pulire

 

 

18) Aggiungere un cerchietto

Con l’aiuto di una pinza possiamo aggiungere un cerchietto (in dotazione) per poter utilizzare il ciondolo ogni giorno.
Buon divertimento!

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-21-gancio

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Lorena Esposito.
Segui Lorena sul suo canale Youtube!