Archive for category: Idee

Cerchi idee regalo? Realizza un quadretto 3D natalizio!

dicembre 4, 2018

Idee-regalo-natale-fai-da-te

 

Natale è alle porte, prepara tanti regali unici e personalizzati per stupire i tuoi amici! Con questo tutorial scoprirai come realizzare dei fantastici quadretti 3D natalizi, perfetti per un regalo hand-made!

Questo tutorial è stato preparato per te in collaborazione con la nostra specialista Silhouette Giulia Falso.

 

Ecco i prodotti Silhouette che abbiamo utilizzato:

 

Plotter da taglio Silhouette Cameo 3 _ Rotolo-vinile-adesivo-oro-Silhouette-Creativamente-Plotter _ Porta-rotolo-plotter-da-taglio-Silhouette-Creativamente-Plotter _ Carta-adesiva-glitter-argento-stampabile-Silhouette _ Uncino-spellicolatore-Creativamente-Plotter _ Application-tape-Silhouette-Creativamente-Plotter

 

 

Materiale necessario

Per preparare un fantastico quadretto 3D come questo, oltre ai prodotti Silhouette che trovi qui sopra hai bisogno di alcuni utensili e accessori facilmente reperibili in commercio.

Ti serviranno infatti: una cornice porta foto sufficientemente profonda (almeno 2-3 cm di profondità interna), una pistola per colla a caldo, del cartoncino oro e bianco, un filo di lucine, neve finta, del filo di nylon, una spatola.

 

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter materiale necessario

 

 

1) Stampare un paesaggio natalizio a piacere da fissare sullo sfondo della cornice

Scegli il paesaggio natalizio che più ti fa sognare, stampalo nel formato della cornice e fissalo sullo sfondo. Questa sarà l’ambientazione del tuo quadretto 3D!

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 01

 

 

2) Realizzare delle palline decorative 3D in cartoncino e fissarle sul bordo della cornice

Le palline natalizie 3D si possono trovare su Silhouette Design Store. Stampale su cartoncino dorato (o argentato) per ottenere il migliore effetto e fissale sul bordo della cornice con del nylon e colla a caldo, per fare in modo che rimangano sospese a mezza altezza.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 02

 

 

3) Aggiungere lucine e neve finta nella cornice

Per rendere ancora più magico il tuo quadretto 3D natalizio, fissa sul perimetro della cornice delle lucine decorative. Puoi aiutarti con un pizzico di colla a caldo, lasciando all’esterno la scatolina porta-pile per l’accensione. Aggiungi anche una manciata di neve finta, e chiudi la cornice.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 03

 

 

4) Realizzare la scritta con vinile adesivo Silhouette

Disegna la scritta che desideri fissare sul vetro, e tagliala con il tuo plotter Silhouette su un rotolo di vinile adesivo. Per questo quadretto 3D è stato utilizzato vinile color oro, che si sposa alla perfezione con il paesaggio dello sfondo.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 04

 

 

5) Applicare la scritta al vetro della cornice

Dopo aver tagliato la scritta, applicala sul vetro della tua cornice aiutandoti con l’application tape.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 05

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 06

 

 

6) Realizzare le decorazioni esterne

Per decorare l’esterno della cornice puoi realizzare delle foglie di agrifoglio traforate, che puoi disegnare con il software Silhouette Studio® e tagliare con il tuo plotter da taglio Silhouette. Per questo quadretto 3D è stata realizzata anche una stella di Natale bianca, acquistata su Silhouette Design Store.

Una volta pronte le decorazioni esterne, applicale sull’angolo del tuo quadretto utilizzando colla a caldo per fissarle.

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 07

 

 

8) Il quadretto 3D natalizio è completo!

Ben fatto, hai completato il tuo primo quadretto 3D!

Se intendi utilizzarlo come regalo di Natale puoi aggiungere una dedica al bordo esterno della cornice. In questo caso la nostra Giulia Falso ha realizzato la scritta “Natale 2018” utilizzando il foglio adesivo glitterato argento.
Aggiungi la tua dedica e stupisci tutti con un regalo unico e speciale!

Tutorial quadretto 3D Creativamente Plotter 08

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Giulia Falso.

Fiori d’autunno: crea tanti decori floreali con Silhouette Cameo

novembre 2, 2018

Idee-decorazioni-floreali-fai-da-te

 

Realizza con noi dei fantastici decori floreali, ideali per decorare borse e accessori, cornici, quaderni, o per realizzare un centrotavola con un tocco personale e romantico.
Per questo tutorial abbiamo impiegato il rotolo Silhouette di morbida similpelle in colore naturale, un materiale lavabile che può essere cucito proprio come la vera pelle.

Questo tutorial è stato preparato per te in collaborazione con la nostra specialista Silhouette Lorena Esposito.

 

Ecco i prodotti che abbiamo utilizzato:

 

Rotolo finta pelle Silhouette _ Plotter da taglio Silhouette Cameo 3

 

 

Materiale necessario

Per la realizzazione di questi meravigliosi decori floreali in similpelle, oltre al rotolo di similpelle Silhouette e al plotter da taglio Cameo, ti serviranno una pistola per colla a caldo, acquistabile in qualsiasi negozio di bricolage o ferramenta, e una pallina realizzata con un rotolo di alluminio per cucina. Pronti? Si parte!

 

 

1) Tagliare la sagoma dei fiori con Silhouette Cameo

Per cominciare tagliamo con Silhouette Cameo 4 forme, che saranno i petali dei nostri fiori. Puoi trovare tanti disegni floreali da tagliare su Silhouette Design Store, digitando “Flower” nel campo di ricerca, oppure puoi disegnarli proprio come li vuoi grazie al software Silhouette Studio.

Se vuoi disegnarli tu, ricordati di realizzare 4 forme di dimensioni crescenti per avere i petali interni più piccoli dei petali esterni.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-01-tagliare

 

 

2) Immergere in acqua i petali in similpelle

Una volta tagliate le 3 forme dal rotolo di similpelle Silhouette, immergile per alcuni minuti in acqua tiepida.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-02-immergere

 

 

3) Strizzare e asciugare i petali

Dopo qualche minuto in immersione, strizza e lascia asciugare i petali. Questo passaggio servirà per rendere il materiale più facile da modellare e per dargli l’effetto “vissuto” tipico della vera pelle.
Il rotolo similpelle Silhouette, infatti, è un materiale realizzato con un trattamento grazie al quale più viene usato e “vissuto” e più assomiglia alla vera pelle.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-03-strizzare

 

 

4) Modellare il primo strato di petali

Per realizzare il primo strato di petali, quelli più interni, posizioniamo una pallina realizzata con alluminio da cucina al centro della prima forma e, dopo averla fissata con colla a caldo, richiudiamo i petali intorno alla pallina mantenendo la forma per circa 1 minuto.

Ricorda che la colla a caldo appena posata si trova ad una temperatura di oltre 100°C, è meglio non toccarla a mani nude!

tutorial-fiori-creativamente-plotter-04-piegare

 

 

5) Modellare il secondo strato di petali

Applichiamo ora lo stesso procedimento per il secondo strato di petali, sempre utilizzando la colla a caldo per unirlo al primo.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-05-seconda-piega

 

 

6) Modellare il terzo strato di petali

Ripetiamo il procedimento con la terza forma che abbiamo tagliato. Anche in questo caso utilizzeremo la colla a caldo per unire questo terzo strato al fiore che stiamo creando.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-06-terza-piega

 

 

7) Modellare la base del fiore e coprire il centro

Allo stesso modo, incolliamo alla base l’ultimo strato di petali, lasciandolo più aperto per dare la forma di un fiore completamente sbocciato.

A questo punto il fiore è quasi pronto, ma rimarrà a vista la parte centrale realizzata con l’alluminio da cucina. Per coprirla, utilizziamo un ritaglio dello stesso materiale similpelle color naturale, e applichiamolo sopra l’alluminio utilizzando la colla a caldo per unirli.

tutorial-fiori-creativamente-plotter-07-coprire

 

 

8) Et voilà, il primo fiore è pronto!

Ora il primo fiore è completato e, dopo aver aspettato circa 5 minuti per la completa asciugatura della colla a caldo, è pronto per essere utilizzato.

Crea tutti i fiori che vorrai, potrai incollarli o cucirli per decorare borse, accessori, cornici e tanto altro ancora!
Lasciati guidare dalla tua fantasia e… buon divertimento!

tutorial-fiori-creativamente-plotter-08-risultato

 

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Lorena Esposito.
Segui Lorena sul suo canale Youtube!

 

Crea il tuo ciondolo personalizzato con il basic kit Silver Clay

luglio 17, 2018

Le-idee-Ciondolo-Lorena

 

Vuoi scoprire come creare tanti gioielli unici, con un incredibile finitura in argento anticato? Il nuovissimo Art Clay Silver Basic Kit è quello che stavi cercando.
Scopri come ottenere il miglior risultato con questo tutorial, preparato per te in collaborazione con la nostra specialista Silhouette Lorena Esposito!

 

Ecco i prodotti che ti serviranno per realizzare il tuo gioiello personalizzato effetto argento:

 

Art clay modellabile effetto argento _ Art clay basic kit effetto argento _ Plotter da taglio Silhouette Curio

 

 

Contenuto della confezione “Basic Kit Silver Clay”

In alto da sinistra: confezione originale Art Clay Silver Basic Kit, istruzioni in italiano e giapponese, gabbia per la cottura, spugnette abrasive, spazzolino per la pulizia, rullo per spianare, crema per lucidare, soluzione solforosa per antichizzare, pasta Silver Clay, anellino per ciondolo, resina verde, panno per lucidare e in basso le due strisce in plastica per stendere Silver Clay in modo uniforme.

tutorial-metal-clay-creativamente-plotter-02-materiale-necessario

 

 

Materiale necessario non incluso nella confezione

Contenitore con acqua, asciugacapelli, taglierino o spillo, timbro, 1 cucchiaio di olio EVO, pennellino, cannuccia per succo di frutta e carta da forno

tutorial-metal-clay-creativamente-plotter-03-materiale-necessario

 

 

1) Impastare Silver Clay

Apriamo la confezione e impastiamo Silver Clay. Se abbiamo dei residui di pasta, riponiamoli in una bustina sigillata in modo che non si asciughi.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-04-impastare

 

 

2) Posizionare su carta da forno

Posizioniamo la carta da forno e le strisce di plastica come in foto, quindi creiamo una pallina di Silver Clay che posizioneremo al centro delle strisce.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-05-posizionare

 

 

3) Stendere la pasta Silver Clay

Mettiamo sopra un altro foglio di carta da forno e stendiamo la pasta con il rullo in dotazione. Le strisce poste lateralmente servono per stendere in modo uniforme la pasta Silver Clay.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-06-stendere

 

 

4) Imprimere lo stampo

Scegliamo ora lo stampo da usare, e bagniamolo con olio EVO. Posizioniamo quindi lo stampino sopra la pasta modellabile e facciamo un po’ di pressione fino a imprimere l’immagine desiderata.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-07-stampo

 

 

5) Rimuovere lo stampo

Togliamo con accortezza lo stampino, quindi tagliamo il contorno superfluo con un bisturi o con uno spillo.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-08-tagliare

 

 

6) Creare il foro per appendere il gioiello

Creiamo un foro dove vogliamo utilizzando una cannuccia per succhi di frutta.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-09-forare

 

 

7) Asciugare la pasta Silver Clay

Asciughiamo la pasta con un asciugacapelli (almeno 1200 W) per circa 10 minuti, oppure all’aria per almeno 24 ore.
Per capire se la Silver Clay è asciutta al punto giusto posizioniamo la pasta modellata su uno specchio per 20 secondi; se una volta passati i 20 secondi non rimane nessuna condensa sotto la forma vuol dire che è ben asciutta.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-10-asciugare

 

 

8) Levigare la forma

Con la spugnetta abrasiva (quella con la scritta rossa) levighiamo bene gli angoli e le imperfezioni.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-11-levigare

 

 

9) Preparare la griglia in metallo

Apriamo la confezione con le griglie in metallo e pieghiamo la griglia più piccola seguendo le istruzioni, fino a formare una piccola gabbia.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-12-griglie

 

 

10) Scaldare la griglia

Posizioniamo la griglia più grande sui fornelli e accendiamoli.
Individuiamo le parti dove arriva la fiamma perché diventano rosse scaldandosi.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-13-scaldare

 

 

11) Posizionare il ciondolo

Spegniamo il fuoco e posizioniamo con cautela il ciondolo su una porzione di griglia che era diventata rossa, aiutandoci con delle pinze.
Mettiamo sopra il ciondolo la gabbietta in metallo che abbiamo assemblato in precedenza.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-14-seccare

 

 

12) Scaldare il ciondolo

Accendiamo nuovamente la fiamma e lasciamo scaldare per 5-6 minuti, quindi spegniamo la fiamma e attendiamo il raffreddamento per circa 20 minuti.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-15-riscaldare

 

 

13) Raffreddare e spazzolare

Per facilitare il raffreddamento, dopo qualche minuto immergiamo il ciondolo in acqua. Dopo averlo tolto dall’acqua asciughiamolo con cura.
Con la spazzolina raschiamo la superficie, avendo cura di passare anche dentro le parti piccole. Così facendo cominceremo a vedere l’argento sotto la patina bianca.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-16-spazzolare

 

 

14) Sgrassare e preparare la soluzione solforosa

Sgrassiamo con un po’ di acqua e bicarbonato, per essere sicuri che il nostro ciondolo si ben pulito.
A questo punto mettiamo 2/3 gocce di soluzione solforosa (boccetta con liquido rosso) in un contenitore con poca acqua.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-17-sgrassare

 

 

15) Immergere il ciondolo (opzionale)

Immergiamo per qualche minuto il ciondolo nella ciotola con acqua e soluzione solforosa, fino a quando non sarà diventato tutto scuro.
Questo procedimento ci permette di dare al nostro ciondolo un bellissimo effetto anticato. Se invece non vogliamo questo effetto, saltiamo questa operazione e andiamo al punto successivo.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-18-immergere

 

 

16) Rimuovere l’eccesso di patina

Una volta che il ciondolo si è annerito togliamolo dalla soluzione con l’aiuto di una pinza e asciughiamolo per bene.
Puliamo il tutto con la spugnetta abrasiva (quella verde) per rimuovere l’eccesso di patina scura.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-19-pulire

 

 

17) Il lavoro è quasi terminato!

Il ciondolo è ormai pronto. Grazie alla spugnetta abrasiva l’eccesso di patina scura è scomparso e ora rimane un bell’effetto anticato nella parte timbrata.

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-20-pulire

 

 

18) Aggiungere un cerchietto

Con l’aiuto di una pinza possiamo aggiungere un cerchietto (in dotazione) per poter utilizzare il ciondolo ogni giorno.
Buon divertimento!

tutorial-silver-clay-creativamente-plotter-21-gancio

 


 

Credits

Si ringrazia per la collaborazione Lorena Esposito.
Segui Lorena sul suo canale Youtube!